Una renna alla vecchia fattoria

con Adele Pardi, Andrea Coppi e Massimo Lazzeri

pupazzi di Nadezhda Simeonova

scene e luci di Andrea Coppi

canzoni originali, drammaturgia e regia di Massimo Lazzeri

 

È la notte di Natale. Gli animali della fattoria sono andati a dormire, dopo essersi augurati la buonanotte con la curiosità di sapere quali regali porterà loro Babbo Natale.

Nel cuore della notte la renna incaricata di consegnare i regali alla fattoria entra di soppiatto nella stalla e, stanca dal lungo viaggio, decide di fare un sonnellino. La mattina seguente gli animali si svegliano e, accanto ai regali, trovano la renna che russa.

Per quel giorno speciale diventerà a tutti gli effetti una di loro, condividendo l’allegria, i festeggiamenti, il cibo e, soprattutto, le prove e la realizzazione del concerto che verrà trasmesso in diretta televisiva, nel quale lei sarà l’ospite speciale.

Dopo Nella vecchia fattoria e La vecchia fattoria va in città, anche a Natale continuano le avventure di Maria, Tobia e dei loro animali.